WHATSAPP: 349 88 18 870

Immigrazione, la rotta del Canale di Sicilia

Immigrazione, la rotta del Canale di Sicilia è «riaperta»: soccorse quasi 2000 persone

Intercettati sedici tra barconi e gommoni VIDEO

Immigrazione, la rotta del Canale di Sicilia è «riaperta»: soccorse quasi 2000 persone

Sono complessivamente 1850 i migranti tratti in salvo nella giornata di oggi, nel canale di Sicilia, nel corso di 8 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

In tutto almeno sedici i soccorsi tra gommoni e barconi. In particolare, Nave Diciotti CP 941 della Guardia Costiera ha soccorso 2 barconi, portando in salvo 740 migranti.
 

Nave Cigala Fulgosi della Marina Militare, inserita nel dispositivo Mare Sicuro, ha soccorso 2 gommoni con a bordo complessivamente 255 migranti, un mercantile dirottato dalla Guardia Costiera ne ha tratto in salvo 117  infine, Nave Frankfurt, inserita nel dispositivo Eunavformed, ha salvato 738 migranti a bordo di 2 barconi e un barchino.
 

Alle operazioni di soccorso, coordinate dalla centrale operativa della Guardia Costiera, oltre che le navi della Guardia Costiera, della Marina e della Guardia di Finanza ha paertecipato anche un'unità maltese e un mercantile dirottato in zona e la nave Siem Pilot, inserita nel dispositivo Frontex.

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa