WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, delitto De Francesco Arrestati due pregiudicati

Messina, delitto De Francesco Arrestati due pregiudicati

Sono accusati di favoreggiamento personale nei confronti dell'autore dell'omicidio che è ancora ricercato

Messina, delitto De Francesco Arrestati due pregiudicati
I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Messina, congiuntamente a quelli della Compagnia di Messina Centro, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due pregiudicati messinesi, ritenuti responsabili di favoreggiamento personale nell’'ambito dell’'omicidio del ventenne Giuseppe De Francesco , avvenuto a Messina lo scorso 9 aprile. In manette sono finiti Giovanni D'Arrigo di 39 anni e Rosario Maccari di 23 anni.
Gli arrestati, come disposto dal Tribunale sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.  Il provvedimento, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Messina su richiesta della Procura della Repubblica, ha disposto anche la custodia cautelare in carcere nei confronti del presunto ’autore dell’omicidio, attivamente ricercato, sul cui capo pende l’imputazione di omicidio aggravato dal metodo e dalle finalità mafiose.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa