WHATSAPP: 349 88 18 870

Per tre volte ricoverato e dimessoMuore per occlusione intestinale

Per tre volte ricoverato e dimesso Muore per occlusione intestinale

L'uomo, un tipografo sessantenne, è deceduto nell'Ospedale Maggiore di Modica, in provincia di Ragusa. I familiari hanno presentato denuncia

Per tre volte ricoverato e dimesso Muore per occlusione intestinale

MODICA (RAGUSA), 26 APR - Saranno, come sempre accade in questi casi, le indagini ad accertare le eventuali responsabilità . Per il momento quello di Roberto Cannata, un tipografo di 67 anni viene annoverato tra i casi di presunta malasanità. L'uomo è morto dopo che per ben tre volte, nel giro di 24 ore, era stato ricoverato e dimesso nell'Ospedale Maggiore di Modica (Rg) per una sospetta occlusione intenstinale. Quasi certamente si sarebbe dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico e non è ancora chiaro il motivo per cui invece era stato rimandato a casa. Cannata è deceduto alla fine in ospedale.

 

I figli dell'uomo, che sulla morte del padre intendono avere spiegazioni, hanno presentato un esposto alla procura e i carabinieri di Modica hanno sequestrato la cartella clinica.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa