WHATSAPP: 349 88 18 870

Recuperato il corpo di MounirDopo un tuffo era scomparso

Recuperato il corpo di Mounir Dopo un tuffo era scomparso

Il 18enne marocchino è stato trovato senza vita incastrato tra gli scogli all'Addaura, a due metri di profondità da dove si era immerso domenica scorsa

Recuperato il corpo di Mounir Dopo un tuffo era scomparso

Palermo - È stato ritrovato il corpo del giovane marocchino Mounir Chouaib, 18 anni, che era scomparso domenica pomeriggio dopo essersi tuffato in mare da una scogliera all'Addaura, a Palermo. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco lo hanno recuperato intorno alle 8 di questa mattina dopo che le condizioni del mare hanno reso più agevoli le ricerche.

 

Il corpo era incastrato tra gli scogli a due metri di pronfondità nella zona dove il ragazzo si era tuffato. Nella giornata di lunedì erano stati avvistati a 10 metri dalla costa i pantaloncini del ragazzo, riconosciuti dall'amica che si trovava con lui al momento della tragedia. Il magistrato ha disposto l'autopsia successivamente il corpo sarà restituito ai familiari che hanno seguito incessantemente tutte le fasi delle ricerche. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa