WHATSAPP: 349 88 18 870

Biancavilla, lo zio difende la sua ex e lui gli brucia l’auto: denunciato

Biancavilla, lo zio difende la sua ex e lui gli brucia l’auto: denunciato

Secondo le indagini dei carabinieri, il 46enne voleva vendicarsi del 54enne che in diverse occasioni aveva difeso la sua ex compagna dalle molestie
Biancavilla, lo zio difende la sua ex e lui gli brucia l’auto: denunciato
I Carabinieri della Stazione di Biancavilla hanno denunciato alla Procura di Catania un 46enne per danneggiamento seguito da incendio. L’uomo, secondo i militari dell’Arma che hanno effettuato delle velocissime indagini, la notte del 24 aprile scorso, intorno alle 3 ha cosparso di liquido infiammabile una Fiat Punto, lasciata parcheggiata dal proprietario in una via del centro cittadino, incendiandola. Il forte boato ha svegliato il vicinato ed il piromane, accortosi che era stato visto, si è liberato frettolosamente di un bidone di plastica, utilizzato per trasportare il liquido infiammabile, fuggendo a piedi per le vie limitrofe. I militari, immediatamente intervenuti, sul posto hanno rinvenuto e sequestrato il bidone di plastica avviando le opportune indagini che hanno permesso di identificare il 46enne quale autore del gesto criminoso. L’indagato ha incendiato l’auto, di proprietà di 54enne, perché quest’ultimo in più circostanze avrebbe difeso e soccorso la nipote spesso vittima di molestie, pedinamenti e minacce, da parte dell’uomo che non è rassegnato per la fine della loro relazione sentimentale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa