WHATSAPP: 349 88 18 870

Monito dell'arcivescovo Lorefice «La mafia è come il fascismo»

Monito dell'arcivescovo Lorefice «La mafia è come il fascismo»

"La Costituzione è stata scritta da ragazzini di culture diverse, che ce l'hanno regalata, mentre l'Italia usciva dalla guerra. Fascismo e Mafia è la stessa cosa. Dobbiamo saper riconoscere gli uomini di estrazione diversa che si sono battuti per la giustizia e per la legalità"

Monito dell'arcivescovo Lorefice «La mafia è come il fascismo»

 "La Costituzione è stata scritta da ragazzini di culture diverse, che ce l'hanno regalata, mentre l'Italia usciva dalla guerra. Fascismo e Mafia è la stessa cosa. Dobbiamo saper riconoscere gli uomini di estrazione diversa che si sono battuti per la giustizia e per la legalità".

Lo ha detto l'arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice, a margine del 34mo anniversario dell'eccidio del parlamentare del Pci Pio La Torre e del suo collaboratore Rosario Di Salvo. Poi Lorefice ha ricordato: "Negli anni Ottanta, gli anni dei missili a Comiso Pio La Torre e Salvatore Pappalardo si sono ritrovati insieme davanti al fronte antimissili"

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa