WHATSAPP: 349 88 18 870

Gioca con Rottweiler dei vicini Bimbo ferito a gambe e testa

Gioca con Rottweiler dei vicini Bimbo ferito a gambe e testa

Il piccolo, 10 anni, era in una villa alla periferia di Caltanissetta. I due animali lo hanno morso anche alle braccia. Sottoposto ad intervento chirurgico, non è in pericolo di vita

Gioca con Rottweiler  dei vicini  Bimbo ferito a gambe e testa

CALTANISSETTA  - Ancora un incidente che vede protagonisti un bambino e un cane che lo aggredisce. In questo caso i cani erano due.  A Caltanissetta, due Rottweiler, di proprietà dei vicini di casa, hanno azzannato un bambino di 10 anni, ferendolo alle braccie, alle gambe e alla testa. L'aggressione è avvenuta nel giardino di una villa, alla periferia della città; il ragazzino stava giocando con i due animali quando è stato morso in più parti. Portato in ospedale, il bambino è stato sottoposto a un intervento chirurgico ed è considerato fuori pericolo, ma resta in osservazione nel reparto di chirurgia. Dell'accaduto sono state informate le forze dell'ordine. 

 

Incidenti di questo genere ricordano la tragedia di Giuseppe Braga, il bambino di Modica di 10 anni, che morì sbranato da 4 cani randagi lungo il litorale di Sampieri, nel ragusano; un luogo in cui tra l'altro in quel periodo si verificarono altre aggressioni simili ai danni di altri ragazzini e di una turista tedesca.

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa