WHATSAPP: 349 88 18 870

Lo gambizzano ma carabinieri lo arrestano per spaccio di droga

Pozzallo, lo gambizzano ma carabinieri lo arrestano per spaccio di droga

La svolta delle indagini dopo il ritrovamento di una lattina di Pepsi modificata per conservare (anche) hashosh e cocaina

Pozzallo, lo gambizzano ma carabinieri lo arrestano per spaccio di droga

Venerdì sera era stato gambizzato con un colpo d'arma da fuoco in pieno centro a Pozzallo (Ragusa), ieri i carabinieri di Modica lo hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. L'imprevista svolta delle indagini è dovuta al fatto che i militari hanno individuato Michael Galanti, 18 anni, come il possessore di una particolare bottiglia di 'Pepsì modificata, non per contenere la bibita, ma hashish e marijuana e ritrovata sul luogo del ferimento. Secondo gli investigatori il ferimento del giovane sarebbe dovuto a una partita di droga non pagata. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa