WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, esplode bombola di gpl Un uomo in prognosi riservata

Ragusa, esplode bombola di gpl Un uomo in prognosi riservata

Un 56enne è rimasto gravemente ustionato per un'esplosione avvenuta stamane poco dopo le sei nella sua abitazione di Ragusa in via San Francesco probabilmente per una fuga di gas in cucina. Ad avvertire il 112 sono stati i vicini che hanno sentito l'esplosione

Ragusa, esplode bombola di gpl Un uomo in prognosi riservata

Un 56enne è rimasto gravemente ustionato per un'esplosione avvenuta stamane poco dopo le sei nella sua abitazione di Ragusa in via San Francesco probabilmente per una fuga di gas in cucina. Ad avvertire il 112 sono stati i vicini che hanno sentito l'esplosione.

La deflagrazione ha creato danni alla parete della casa e la bruciatura del solaio e dei muri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno dichiarato l'immobile inagibile, personale 118 e carabinieri che hanno avviato le indagini. L'uomo è ricoverato con la prognosi riservata nell'ospedale Civile di Ragusa

Secondo la ricostruzione dei carabinieri l'uomo che abita nel monolocale all'ultimo piano è rimasto gravemente ustionato per l'esplosione del gas GPL fuoriuscito dalla bombola dell'angolo cottura. Il motivo della fuga di gas non è chiaro, ma i carabinieri hanno riscontrato che il tubo di gomma sarebbe dovuto essere sostituito già dal 2010. 

L'esplosione ha causato lo spostamento di un muro di forati e la bruciatura del solaio e dei muri. Pertanto i Vigili del fuoco hanno dichiarato l'immobile inagibile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa