WHATSAPP: 349 88 18 870

Controlli Dia in cantiereper ricostruzione viadotto Verdura

Controlli Dia in cantiere per ricostruzione viadotto Verdura

A disporli è stato il prefetto di Agrigento Nicola Diomede al fine di prevenire infiltrazioni mafiose.  Il viadotto crollò nel febbraio del 2013 lungo la 115 Agrigento-Sciacca 

Controlli Dia in cantiere per ricostruzione viadotto Verdura

PALERMO - Gli uomini della Dia hanno eseguito un accesso ispettivo nel cantiere per la ricostruzione del viadotto Verdura che crollò il 2 febbraio del 2013, lungo la statale 115 che collega Agrigento a Sciacca, in territorio di Ribera. L'ispezione è stata disposta dal prefetto di Agrigento Nicola Diomede.

 

I lavori di ricostruzione li sta eseguendo la ditta "L. & C. Lavori e costruzioni srl" con sede ad Alcamo(Tp), l'appalto è di circa 7 milioni di euro. Il controllo è effettuato dal Gruppo interforze composto da uomini delle forze dell'ordine e del Provveditorato opere pubbliche ed è finalizzato a prevenire le infiltrazioni mafiose nei cantieri. L'accesso non ha ostacolato la normale attività lavorativa e ha permesso il controllo di operai e mezzi riconducibili all'impresa appaltante. L'assetto societario dell'impresa impegnata nel cantiere, i rapporti contrattuali, le maestranze identificate ed i mezzi d'opera individuati saranno oggetto di accertamenti e riscontri per rilevare eventuali condizionamenti da parte della criminalità organizzata.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa