home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sbarco a Catania, fermati presunti scafisti

Sbarco a Catania, fermati presunti scafisti

Quattro sedicenti egiziani sono stati fermati dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza di Catania perché ritenuti gli scafisti dei 285 migranti sbarcati ieri nel porto del capoluogo etneo dalla nave militare finlandese "Merikarhu" che li aveva soccorsi il giorno prima in acque internazionali nel Canale di Sicilia. I fermati sono Muhamed Ibrahim Mostafa, di 39, Shaban Hassan El Shouki, di 30, Mohamed Kamal Abd Alrazek, di 27, e Tarek Ibrahim Mohamed, di 29. Tutti e quattro sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza. I migranti hanno raccontato di aver pagato in media per la trafersata 2.500 dollari americani ciascunoLa dinamica del viaggio dei migranti, partiti dalle coste egiziane su un natante e poi trasferiti in alto mare a bordo di un peschereccio, è stata ricostruita, con il coordinamento della Procura della Repubblica etnea, dagli investigatori della Squadra Mobile, della Guardia di Finanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa