WHATSAPP: 349 88 18 870

Scicli, dà fuoco a 4 auto vigili: ripreso dalle telecamere

Scicli, dà fuoco a 4 auto vigili: ripreso dalle telecamere

Denunciato Gianluca Agolino, 40 anni, per danneggiamento seguito da incendio. Sarebbe stato lui a dare fuoco alle auto della polizia municipale. Ma è irreperiibile

Scicli, dà fuoco a 4 auto vigili: ripreso dalle telecamere

SCICLI - Incendiate nella notte quattro auto della polizia Municipale di Scicli (Ragusa) all’interno dell’autoparco, ospitato nei locali della stazione ferroviaria. All'inizio per gli investigatori sembrava un chiaro messaggio intimidatorio in un paese sciolto per infiltrazioni mafiose dal Consiglio dei Ministri e attualmente retto da una triade prefettizia. Ma in realtà potrebbe essere il gesto di uno squlibrato già protagonista di atti di piromania. I carabinieri infatti, dopo aver visto le riprese delle telecamere di videosorveglianza dell’autoparco della polizia municipale di Scicli, hanno denunciato Gianluca Agolino, 40 anni, per danneggiamento seguito da incendio. Sarebbe stato lui a dare fuoco alle auto della polizia municipale.

 

L’indagato è irreperibile da domenica scorsa quando si è allontanato dal reparto psichiatria dell’ospedale di Scicli dove si trovava ai domiciliari poiché arrestato dai carabinieri sabato scorso dopo che era entrato in un esercizio commerciale e, minacciando con un coltello il proprietario, aveva tentato di rapinarlo. L’uomo, l’anno scorso, senza alcun motivo, aveva dato fuoco ad un’auto di servizio dei carabinieri di Scicli con i militari a bordo: venne subito bloccato ed arrestato. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa