WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, il marito perde il controllo dell'auto

Catania, il marito perde il controllo dell'auto e la moglie muore per lo spavento

La tragica sorte della signora Giuseppa Lauria, 66 anni

Catania, il marito perde il controllo dell'auto e la moglie muore per lo spavento

CATANIA - Uccisa non dall’impatto, ma dallo spavento. Sembra essere stata questa - nella tarda mattinata di ieri - la tragica sorte della signora Giuseppa Lauria, sessantasei anni, nata a Castel di Judica, residente a Gravina ma, stando a notizie non confermate, domiciliata con la propria famiglia nella zona di via Capo Passero, a Trappeto sud. La donna, che viaggiava in direzione Monte Po su una vecchia «Mercedes C180» condotta dal marito, è rimasta vittima di un incidente stradale autonomo avvenuto lungo la circonvallazione, in via Antoniotto Usodimare, all’altezza del semaforo pedonale a chiamata che si trova a pochi metri dall’incrocio con la via Sebastiano Catania.

 


Per motivi su cui stanno indagando i vigili urbani di Catania, il conducente della Mercedes, settantaduenne, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a collidere con lo spartitraffico presente in quel tratto di carreggiata. L’impatto non è stato violentissimo, segno che l’uomo non procedeva a velocità sostenuta. Ciò nonostante, dopo il sinistro, la donna è rimasta esanime ed è stato necessario l’intervento del personale del 118. Trasportata di gran carriera all’ospedale «Cannizzaro», la signora Lauria è stata fatta oggetto delle prime cure da parte dei soccorritori, ma il fisico della donna non ha risposto alle sollecitazioni e per lei, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.


Praticamente illeso il marito, quest’ultimo è stato tenuto a lungo all’oscuro della sorte della moglie. La quale, in effetti, non presentava alcuna lesione esterna. Da qui l’ipotesi molto probabile che l’arresto cardiocircolatorio sia stato conseguente alla paura per quanto accaduto. La salma di Giuseppa Lauria è stata riposta all’obitorio, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa