WHATSAPP: 349 88 18 870

Carabinieri salvano pedofilo dal linciaggio e poi lo arrestano

Carabinieri salvano pedofilo dal linciaggio e poi lo arrestano

I militari sono intervenuti per strada dopo che l'uomo era inseguito da una folla inferocita. Ha abusato di bimbi tra ui 4 e i 6 anni. Folla lo reclamava fuori dalla caserma. L'uomo ha confessato

Carabinieri salvano pedofilo dal linciaggio e poi lo arrestano

I carabinieri di Francofonte hanno sottoposto a fermo del pm per atti sessuali con minorenne, Antonino Iurato, francofontese di 74 anni. L'uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, in più occasioni, aveva costretto 3 minori, di età compresa tra i 4 ed i 6 anni, a compiere atti sessuali con lui all’insaputa dei genitori. I Carabinieri hanno scoperto tutto quando l’uomo, inseguito per strada da una folla inferocita, chiedeva il loro aiuto.

I militari, notato che aveva un vistoso ematoma sul viso, nonché il maglione e le mani sporche di sangue. Lo hanno soccorrso per condurlo in caserma e capire cosa stesse succedendo. Pochi minuti dopo sono giunti dai carabinieri i genitori di 2 bambini, di 4 e 5 anni, riferendo che i figli erano state vittime di violenza sessuale da parte dell’uomo. I militari, quindi, dopo avere messo in sicurezza l'uomo hanno anche tranquillizzato le persone che si erano radunate fuori dalla caserma.

Raccolta la denuncia dei genitori, l’anziano veniva condotto presso la sede della Procura della Repubblica di Siracusa per essere interrogato dal sostituto Margherita Brianese. Presso gli uffici giudiziari, il pubblico ministero procedeva all’escussione protetta dei bambini che confermavano le violenze subite e ripetute nel tempo, e, successivamente, hanno anche sottoposto ad interrogatorio l’uomo che alla fine ha ammesso le proprie responsabilità confessando. Il pm ha dunque disposto il fermo dell'uomo che è stato rinchiuso nel carcere “Cavadonna” di Siracusa. Il fermo è stato convalidato nella mattinata odierna dal G.I.P. di Siracusa e pertanto l’uomo è stato ricondotto in carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa