home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, sequestrati 15 milioni di euro

Catania, sequestrati 15 milioni di euro a "colletto bianco" del clan Santapaola

Il provvedimento ha colpito i beni del nipote di Nitto Santapaola

Sigilli anche ad uno dei parcheggi dell'aeroporto Fontanarossa

Catania, sequestrati 15 milioni di euro a "colletto bianco" del clan Santapaola

Beni per oltre 15 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Polizia di Catania a Roberto Vacante, 53 anni, esponente di spicco di Cosa nostra catanese e nipote dello storico capomafia Benedetto Santapaola, ritenuto mente imprenditoriale e riciclatore del denaro del clan.

Il provvedimento emesso dal Tribunale, su proposta del Questore di Catania, è stato eseguito da squadra mobile e divisione polizia anticrimine e riguarda beni immobili e mobili che secondo l'accusa sono riconducibili alla famiglia Santapaola-Ercolano, ma intestati a prestanome.

Sigilli sono stati posti a aziende che gestiscono parcheggi, compreso uno vasto all'aeroporto, impianti sportivi, ristoranti, stabilimenti balneari, società edili ei immobili del centro. Vacante era stato arrestato a gennaio nell'ambito di un'operazione antimafia della squadra mobile contro Cosa nostra. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa