WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, bimbo di tre anni in strada da solo nella notte

Palermo, bimbo di tre anni in strada da solo nella notte

Trovato e salvato dai carabinieri che lo hanno portato al pronto soccorso. All'alba la madre ha chiamato il 112 segnalando l'assenza del figlio. Nei suoi confronti nessun provvedimento. Il piccolo le è stato restituito

Palermo, bimbo di tre anni in strada da solo nella notte

La notte scorsa, intorno alle 3.30 i carabinieri hanno trovato in corso Alberto Amedeo a Palermo, un bambino palermitano di tre anni, in pigiama, che camminava verso piazza Indipendenza.

Fermato dai militari, il piccolo impaurito è riuscito a dire solo il nome di battesimo non essendo però capace di indicare il cognome e tanto meno dove abitasse.

Il piccolo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale dei Bambini, dove si trova tuttora, è stato visitato e risulta in buono stato di salute. I carabinieri per tutta la notte hanno cercato in zona i genitori. Alle sette del mattino una donna di 27 anni ha chiamato il 112 dicendo che il figlio non era in casa.

L’operatore ha rassicurato la donna che il figlio stava bene. I militari coordinati dalla procura per i minori, sono impegnati nella ricostruzione dell’esatta dinamica dell’episodio.

 

Nel pomeriggio il bimbo è stato restituito alla madre. I carabinieri della stazione di piazza Verdi hanno accertato che il piccolo è riuscito ad aprire da solo la porta dell’abitazione al secondo piano e scendere a piedi per strada e percorrere circa duecento metri in direzione di piazza Indipendenza. Qui lo hanno trovato i carabinieri che lo hanno portato al pronto soccorso dell’ospedale dei Bambini. Nei confronti della madre, di 27 anni, la procura per i minorenni non ha adottato alcun provvedimento. Il padre del piccolo si trova in carcere.
.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa