WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, il Comune ha debiti per 1,3 miliardi di euro

Catania, il Comune ha debiti per 1,3 miliardi di euro

Operazione verità sui conti. L’hanno fatta ieri il sindaco Bianco e l’assessore Girlando, che hanno fornito i “loro” numeri in vista dell’audizione di martedì alla Corte dei conti dopo la durissima nota della magistratura contabile sulle criticità non superate

Catania, il Comune ha debiti per 1,3 miliardi di euro

Operazione verità sui conti. L’hanno fatta ieri il sindaco Bianco e l’assessore Girlando, che in una affollata conferenza stampa hanno fornito i “loro” numeri in vista dell’audizione di martedì alla Corte dei conti dopo la durissima nota della magistratura contabile sulle criticità non superate. «Rispetto al 2013 abbiamo risparmiato 132 milioni sul debito complessivo che è ancora di un miliardo 232 milioni ha detto il sindaco -. Con il dato del risparmio ci presenteremo alla Corte dei conti per chiedere di poter fare la rimodulazione del Piano di rientro. Anche Parlamento e governo dovranno tener conto del nostro risanamento». Girlando ha quindi addebitato i debiti alle amministrazioni precedenti: «Quando ci siamo insediati abbiamo ereditato una macchina con il motore quasi fuso... ». Bianco ha concluso dicendo che «l’unico debito fuori bilancio di questa amministrazione è per il sostegno dei migranti minori non accompagnati».

GLI APPROFONDIMENTI E IL FONDO DI ANTONELLO PIRANEO NELL'EDIZIONE IN EDICOLA

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa