WHATSAPP: 349 88 18 870

Comunali: Caltagirone; foto voto con cellulare, due denunce

Comunali: Caltagirone; foto voto con cellulare, due denunce

Comunali: Caltagirone; foto voto con cellulare, due denunce

CALTAGIRONE - Un elettore fotografa la scheda dopo il voto, ma un componente del seggio sente lo 'scattò e fa intervenire la polizia di Stato che lo ferma e sequestra il telefonino. E’ accaduto ieri in una sezione di Caltagirone, comune del Catanese dove si è votato per le amministrative.   Agenti del locale commissariato hanno accertato che il telefonino, che è stato sequestrato, apparteneva al candidato di una lista civica al consiglio comunale. Lo aveva dato prima che entrasse nel seggio all’elettore che glielo avrebbe dovuto riconsegnare dopo averlo votato. Nel telefonino la polizia di Stato ha trovato altre due schede votate a suo favore. L'elettore ha detto di averlo fatto per amicizia e di non avere ricevuto alcunché in cambio. La posizione del votante e del candidato è al vaglio della Procura di Caltagirone, diretta da Giuseppe Verzera.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa