WHATSAPP: 349 88 18 870

Capannone abbandonato in fiammenella zona industriale di Catania

Capannone abbandonato in fiamme nella zona industriale di Catania

A prendere a fuoco una parte di un edificio abbandonato. Nelle vicinanze diverse aziende, un asilo privato e la Liquigas FOTO VIDEO

Capannone abbandonato in fiamme nella zona industriale di Catania

CATANIA -Viabilità a singhiozzo, abitanti e impiegati delle varie aziende impauriti e una enorme nuvola di fumo nero alta decine di metri. E’ caos nella zona industriale di Catania dove, intorno alle 11.30 di stamattina, un capannone privato nei pressi della 3° strada- a pochi passi da un deposito della Liquigas- ha preso fuoco. L’area attualmente è posta sotto sequestro dalla Procura di Catania per conto dei Carabinieri del Noe. All’interno dell’immobile si trovava del materiale plastico in attesa di essere riciclato.

I primi ad accorgersi di quello che stava succedendo sono stati alcuni agenti della polizia provinciale durante un controllo di routine del territorio.

Tempestivo è stato l’intervento dei vigili del fuoco accorsi sul posto. Cinque unità provenienti non solo da Catania ma pure dai paesi dell’hinterland etneo. A dare man forte ai pompieri contro un incendio alimentato anche dalle forti raffiche di vento, sono state due autocisterne e un autobotte da 25.000 litri di capacità. Attualmente le fiamme non sono state ancora domate del tutto e si cerca in ogni modo di tenere l’incendio sotto controllo. Presenti pure alcune pattuglie della polizia. Una volta domato il rogo cominceranno i rilevamenti del caso per capire se l’incendio sia di natura accidentale oppure abbia una matrice dolosa.

 

 

GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

 

 

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa