WHATSAPP: 349 88 18 870

Tentato omicidio, arrestato egiziano

Tentato omicidio, arrestato egiziano

La Polizia di Stato ha arrestato un egiziano di 19 anni a Palermo, con l’accusa di tentato omicidio. Il giovane, il 19 maggio scorso, aveva accoltellato, ferendolo gravemente ad un fianco, un cittadino extracomunitario.

Grazie alle immagini realizzate con un telefono cellulare, i poliziotti hanno ricostruito le cruenti fasi dell’aggressione avvenuta verosimilmente a causa di alcuni insulti che la vittima avrebbe rivolto alla fidanzata dell’egiziano, poi fuggito. 

Le ricerche della Polizia e di personale investigativo del Commissariato «Oreto Stazione», hanno permesso di individuare una vettura in sosta, apparentemente in stato di abbandono, con i vetri oscurati da coperte e al cui interno si nascondeva, il ricercato. Il giovane è stato pertanto arrestato e condotto presso la Casa Circondariale «Pagliarelli». Per quanto riguarda la vittima dell’aggressione, è in corso di guarigione.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa