home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, «Tommy accura» Donna inguaia pusher

Palermo, «Tommy accura» donna inguaia pusher

Durante un controllo della polizia nel quartiere una donna ha avvertito uno spacciatore che si è dato così alla fuga. Gli agenti lo hanno bloccato e arrestato. Ora è ai domiciliari con il braccialetto elettronico 

Palermo, «Tommy accura» donna inguaia pusher

 “Tommy accura!”. E’ stato l’avvertimento di una donna a mettere nei guai Tommaso Pecoraro, pregiudicato di 29 anni, arrestato dalla Polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Ieri sera tre volanti della Polizia di Palermo stavano facendo dei controlli all’interno del popolare quartiere Zen 2 e hanno notato, nei pressi di un padiglione, un uomo seduto su una sedia in plastica, in compagnia di diverse persone.

Al passaggio delle pattuglie, una voce femminile da un balcone vicino, ha gridato, rivolgendosi al gruppo di persone sottostanti, “Tommy Accura…” (Tommy stai attento).

A seguito del pittoresco, ma efficace, avvertimento, l’uomo seduto sulla sedia si è alzato ed ha tentato la fuga. Ne è nato un inseguimento e gli agenti lo hanno facilmente raggiunto bloccandolo. Con sé aveva 73 involucri in cellophane trasparente contenenti hashish e 28 contenenti marijuana, nonché denaro contante per circa 300 euro. Pecoraro è stato anche medicato al pronto soccorso per allcune ferite causate dalla fuga. Il gip di Palermo ha disposto gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa