home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Trovate ossa alla stazione di Milano: forse sono di un uomo scomparso da Enna nel 1991

Lo scheletro è stato scoperto da una donna senza tetto. Trovati dei documenti che porterebbero alla persona ennese di cui si era occupata anche la trasmissione tv "Chi l'ha visto?"

Trovate ossa alla stazione di Milano: forse sono di un uomo scomparso da Enna nel 1991

Lo scheletro di un essere umano è stato trovato a Milano all’interno di un ex deposito ferroviario, fra viale Lunigiana e via Sammartini.

A trovare le ossa è stata questa mattina una donna senzatetto. Lo scheletro era avvolto in una coperta e in parte disassemblato. Vicino ai resti è stato trovato il documento di identità di un uomo scomparso nel 1991, residente in provincia di Enna, di cui si era anche occupata la trasmissione 'Chi l’ha visto?' nel 2009.

Sul posto è intervenuta la polizia e sono in corso gli accertamenti, ma non è ancora confermato che si tratti della stessa persona. Al momento non è possibile dire se lo scheletro sia appartenuto a un uomo o a una donna.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO