home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, sequestrato purosangue Era tenuto in un garage al buio

Catania, sequestrato purosangue Era tenuto in un garage al buio

Denunciato il proprietario, un uomo di 27 anni, per maltrattamento di animali. Il cavallo era in stato di agitazione per via della forzata immobilità

Catania, sequestrato purosangue Era tenuto in un garage al buio

La Polizia di Catania ha denunciato un uomo di 27 anni per maltrattamento di animali. A scoprire la stalla abusiva è stata la Squadra Mobile e il personale del Commissariato di “San Cristoforo”, in via Curia, nel rione di San Cristoforo. Il cavallo dal mantello baio e purosangue inglese era all’interno di un locale terrano vi era detenuto un cavallo in condizioni di disagio sanitario ed ambientale. Il cavallo era tenuto in un locale di 20 metri quadrati chiuso da una saracinesca avvolgibile che impediva qualsiasi forma di ricircolo d’aria. L’immobile, in pessime condizioni igienico-sanitarie, per la scarsa aerazione, per assenza di luce - era illuminato da luce artificiale - e per le anguste dimensioni risultava assolutamente inidoneo a fungere da ricovero e stallaggio del cavallo. L’animale è stato visitato dai veterinari dell’Asp che hanno riscontrato una ferita lacero contusa al nodello anteriore destro ed era in evidente stato di agitazione psico-motoria dovuta alla forzata immobilità. L’immobile è stato sequestrato mentre il cavallo, che si accertava essere stato registrato alla nascita con il nome di “Pistillo”, anch’esso sequestrato, veniva affidato ad un apposito centro di recupero.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa