WHATSAPP: 349 88 18 870

Sequestrato depuratore consortileFunzionari Regione tra indagati

Sequestrato depuratore consortile Funzionari Regione tra indagati

Secondo quanto accertato dalla Procura della Repubblica di Catania, vi sarebbero state irregolarità che hanno provocato sversamenti in mare di liquami non conformi alla legge

Sequestrato depuratore consortile Funzionari Regione tra indagati

Mascali (Catania) - Il depuratore consortile di Mascali, in provincia di Catania, è stato sequestrato dalla guardia costiera di Riposto nell’ambito di una indagine condotta dalla procura della repubblica di Catania su presunti reati ambientali.

 

Nell’inchiesta vi sono sette indagati, tra cui tre funzionari della Regione. I reati contestati sono a vario titolo, omissione in atti d’ufficio, danno ambientale, distruzione e deturpamento di bellezze naturali e inquinamento ambientale. Secondo quanto accertato vi sarebbero state irregolarità che hanno portato negli anni a sversamenti in mare di liquami non conformi alla normativa.
​. .
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa