WHATSAPP: 349 88 18 870

Rapina negozio di casalinghi a Messina: arrestato sedicenne

Rapina negozio di casalinghi a Messina: arrestato sedicenne

 MESSINA - Ha solo sedici anni uno dei due autori della rapina messa a segno ieri sera in un negozio di casalinghi in via La Farina, a Messina. Rintracciato in poche ore dai poliziotti delle Volanti, ha inizialmente negato ogni responsabilità, poi ha ammesso.


 Ha raccontato di aver fatto da autista. Aspettava fuori a bordo della sua mini car mentre l’altro, il complice, con addosso uno scaldacollo con due fori ad altezza occhi, a mò di passamontagna, è entrato nel negozio, ha minacciato la cassiera e ha afferrato quanto c'era in cassa, 260 euro in tutto. Banconote di piccolo taglio, pezzi da 20, 10 e 5 euro che maldestramente ha accartocciato e si è infilato nelle tasche dei pantaloni. Scappando ha preso anche i 15 euro che un cliente aveva appoggiato sul banco per pagare.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa