WHATSAPP: 349 88 18 870

Giarre, aggredisce la ex a calci e pugni: arrestato

Giarre, aggredisce la ex a calci e pugni: arrestato

Giarre, aggredisce la ex a calci e pugni: arrestato

GIARRE -  I Carabinieri della Compagnia di Giarre  hanno arrestato nella flagranza Vincenzo Musumeci, 40enne, del luogo, per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali . Ieri mattina, un anonimo cittadino ha telefonato al 112 segnalando ai Carabinieri una lite in un’abitazione in via Romagna. I militari, immediatamente intervenuti sul posto ed individuato l’appartamento, in cui vive l’ex convivente del 35enne, hanno bloccato l’uomo all’interno della casa in un evidente di agitazione, accertando che poco prima, a seguito di una lite scaturita da vecchi rancori, l’aveva aggredita a calci e pugni. Il fermato ha tentato di sottrarsi all’identificazione scagliandosi contro i Carabinieri, opponendo un’energica resistenza.

 

La vittima è stata trasportata e medicata all’ospedale di Giarre dove i sanitari gli hanno riscontrato delle lesioni guaribili in sette giorni. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito udienza rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa