WHATSAPP: 349 88 18 870

Renzi telefona a Samuele:bravo e grazie per questa vittoria

Renzi telefona a Samuele: bravo e grazie per questa vittoria

Il premier si è complimentato per il diploma conseguito dal 19enne autistico di Gela. Prima ha scritto su Facebook poi ha telefonato al giovane e ai suoi genitori

Renzi telefona a Samuele: bravo e grazie per questa vittoria

 ROMA - «Ieri ho letto sui quotidiani la storia di Samuele, 19 anni, di Gela. Con mille sforzi Samuele si è diplomato e fin qui tutto normale. Ma la cosa speciale è che Samuele è un ragazzo autistico. Lui, la sua splendida famiglia, i suoi prof hanno dovuto fare più fatica degli altri. Ma ce l'hanno fatta, hanno vinto ed è giusto che oggi festeggino». Lo scrive su Facebook il presidente del Consiglio Matteo Renzi.


 «Insieme a Davide Faraone sottosegretario all’Istruzione, che ben conosce le dinamiche dell’autismo, questa mattina - racconta il premier - ho telefonato a Samuele e ai suoi genitori. Ci hanno raccontato una storia di difficoltà e di orgoglio, di sofferenza e di gioia profonda. Abbiamo ascoltato le loro esigenze, abbiamo raccontato che cosa cambierà con le leggi approvate sull'autismo, sul terzo settore, sul dopo di noi. Sui diritti, insomma. Abbiamo detto per telefono Bravo a Samuele. E gli ho detto grazie a nome di tutti voi. Perché la fatica e la vittoria di Samuele valgono doppio non solo per la sua famiglia. Valgono doppio anche per tutti gli italiani che credono nei sentimenti più profondi della nostra comunità nazionale».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa