WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, palpeggiò ragazzino Prete rinviato a giudizio

Messina, palpeggiò ragazzino Prete rinviato a giudizio

L'episodio si sarebbe verificato sul tram nel 2014: il quindicenne scese dal mezzo e chiamò la polizia. A processo andrà un religioso di 55 anni per molestie sessuali su minore.

Messina, palpeggiò ragazzino Prete rinviato a giudizio

Il gip di Messina ha rinviato a giudizio il prete Giovanni Buonfiglio, 55 anni, accusato di molestie su minore. Nel 2014 il ragazzo, che all’epoca aveva 15 anni, si trovava in una vettura del tram e sentendosi palpeggiato ha reagito e schiaffeggiato il prete. 
Sul tram si è creato il caos. Il ragazzo è poi sceso, ha chiamato la polizia e denunciato Buonfiglio. Gli agenti quindi avrebbero raccolto testimonianze tra i passanti e i passeggeri. 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa