WHATSAPP: 349 88 18 870

Affacciati al balcone vengonoraggiunti da colpi di fucile

Affacciati al balcone vengono raggiunti da colpi di fucile

I carabinieri stanno indagando su quanto accaduto in un'abitazione del Villaggio Aldisio. I due scampati ad un probabile agguato sono due trentenni, rimasti leggermente feriti

Affacciati al balcone vengono raggiunti da colpi di fucile

MESSINA - Indagini dei carabinieri sul ferimento della scorsa notte di Francesco Orefici, 34 anni, e Antonio Lombardo, fruttivendolo di 33 anni. I due si trovavano nel balcone di un’abitazione nel Villaggio Aldisio quando entrambi sono stati raggiunti al collo e al petto da due colpi di fucile caricato a pallini. Nessuno di loro è grave. I militari hanno sentito i due e stanno anche raccogliendo tutte le testimonianze e visionando le immagini dei sistemi di videosorveglianza nelle vicinanze. Non sono ancora chiari i motivi dell’aggressione.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa