home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, sequestrati da Gdf 1,5 milioni di pezzi "pericolosi"

Catania, sequestrati da Gdf 1,5 milioni di pezzi "pericolosi"

Fiamme Gialle in un deposito gestito da un imprenditore cinese che è stato denunciato alla Procura: trovata merce contraffatta e non adeguata alle normative sulla sicurezza

Catania, sequestrati da Gdf 1,5 milioni di pezzi "pericolosi"

La Guardia di Finanza di Catania ha sequestrato oltre 1,5 milioni di pezzi di merce irregolare denunciando alla Procura un imprenditore di nazionalità cinese. L’operazione, condotta dai finanzieri del Gruppo di Catania ha permesso di individuare un esercizio commerciale all’ingrosso utilizzato per il deposito e la distribuzione di merce irregolare.

Gli accertamenti svolti presso la sede dell’azienda hanno, infatti, consentito di rilevare la non conformità di giocattoli, prodotti di cartoleria, materiale elettrico ed utensili da lavoro, tra cui guanti da lavoro, silicone e luci a led, nonché di individuare prodotti contraffatti di cartoleria destinati ai bambini, raffiguranti soprattutto personaggi dei cartoni animati attualmente in voga quali “Cars, Masha e Orso, Puffi, Hello Kitty”. Al termine dell’ispezione il materiale rinvenuto è stato sequestrato.

Il titolare dell’attività è stato denunciato a piede libero per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa