WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: Inseguimento nella nottefuggitivo si schianta su albero

Catania: inseguimento nella notte fuggitivo si schianta contro un albero

Una folle corsa, piena di manovre azzardate, curve spericolate e anche tentativi di speronare la volante inseguitrice, finita in maniera tragica per il fuggitivo, in via Empedocle

Catania: inseguimento nella notte fuggitivo si schianta contro un albero

I poliziotti delle Volanti lo hanno notato ieri notte mentre, a bordo di una Fiat Uno bianca rubata, stava passando in rassegna, procedendo a passo d’uomo, altre macchine posteggiate in via Del Bosco, a Barriera. Lo hanno fermato per sottoporlo a un controllo ma lui, anziché bloccare l’auto, ha accelerato dandosi alla fuga. Si tratta del pluripregiudicato Paolo Nicolosi, 19 anni, che invece di stare agli arresti domiciliari cui era sottoposto, andava in giro su un’auto appena rubata.

È cominciato così un rocambolesco inseguimento, con la Fiat lanciata in una folle corsa con manovre azzardate, curve spericolate e tentativi di speronare la Volante. Il fuggitivo ha imboccato la via Etnea in controsenso ma, giunto all’altezza della via Empedocle, ha violentemente impattato contro i cassonetti dei rifiuti ed è andato a schiantarsi contro un albero molto robusto.

I poliziotti hanno prestato immediato soccorso al Nicolosi, il quale è rimasto vigile sino al momento dell’arrivo dell’ambulanza. A carico del giovane - che a causa delle gravi ferite riportate è stato ricoverato in ospedale con la prognosi riservata - sono scattate le denunce per resistenza a pubblico ufficiale, evasione dai domiciliari, ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa