home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Librino, la droga era nascosta all'interno di un tombino

A scoprirla i cani dell'Unità cinofila della Polizia che hanno effettuato i controlli nel quartiere catanese

Librino, la droga era nascosta dentro un tombino

La droga era stata nascosta in un tombino di fronte al Palazzo di cemento a Librino. Lo hanno scoperto i poliziotti delle Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale e dell’Unità Cinofila.

Sono stati i cani Vite e Maui, in viale San Teodoro, a fiutare all’interno di un tombino, fiutavano la presenza di sostanza stupefacente; sollevato il coperchio, gli agenti hanno trovato 128 involucri contenenti marijuana, quantificata in grammi 200 lordi, 78 involucri contenenti cocaina, quantificata in grammi 30 e altri due involucri contenenti la predetta sostanza ancora in pietra, quantificata in 6 grammi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO