home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, nascondevano arsenale nella coda di un pianoforte

Catania, nascondevano arsenale nella coda di un pianoforte

Il blitz nel quartiere San Giorgio, trovate anche altre armi e fuculi nel garage e 27 mila euro in contanti all'interno di una cassaforte murata in camera da letto FOTO

 

Catania, nascondevano arsenale nella coda di un pianoforte

Nascondevano un mini arsenale dentro la corsa di un pianoforte. E’ stato scoperto nel corso di una perquisizione eseguita nell’abitazione di Agatino D’Agata di 40 anni e di Alessandro Damiano Privitera di 24 anni, tutti e due arrestati dalla Squadra Mobile di Catania. Sono accusati in concorso tra loro, di detenzione illegale di armi comuni da fuoco e di armi clandestine, ricettazione delle stesse e detenzione illegale di munizionamento. L’abitazione si trova nel quartiere “San Giorgio”.

GUARDA LE FOTO

All’interno del pianoforte sono state trovate 4 pistole (tre semiautomatiche ed una rivoltella, tutte con matricola abrasa) e il munizionamento. Durante la perquisizione nella camera da letto di D’Agata è stata trovata anche una cassaforte murata, all’interno è stato rinvenuto del denaro. E in una intercapedine della stessa cassaforte i poliziotti hanno trovato 27 mila euro ed altre cartucce parabellum ed un caricatore per pistola. Nel garage di D’Agata all’interno di un furgoncino in disuso è stato rinvenuto un fucile calibro 12 con matricola abrasa con una cartuccera e cartucce calibro 12.

D’Agata e Privitera sono stati rinchiusi nel carcere di piazza Lanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa