home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Migranti, ong Sea Watch: naufragio con 12 morti al largo della Libia

La tragedia segnalata da un assetto della Marina statunitense, che ha tratto in salvo dall’acqua 40 persone

Migranti, ong Sea Watch: naufragio con 12 morti al largo della Libia

ROMA - Un naufragio di migranti sarebbe avvenuto a 20 miglia dalle coste libiche. Lo scrive la ong Sea Watch sul suo profilo twitter sottolineando che la nave - che si trovava davanti alla Libia - si sta dirigendo nella zona. Il naufragio, aggiunge la Ong, «ci è stato segnalato da un assetto della Marina statunitense, che ha tratto in salvo dall’acqua 40 persone e conferma 12 cadaveri». 

La nave Sea Watch 3 è da un paio di giorni in acque internazionali davanti alla Libia: è l'imbarcazione della Ong Sea Watch che il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha ripetutamente citato per ribadire che nei suoi confronti l’Italia avrà «la stessa posizione garbata, educata ma ferma» tenuta con l’Aquarius.

Attualmente, stando ai tracciati radar, la nave si trova a nord di Tripoli, in navigazione verso ovest. In un successivo tweet la Ong ha precisato che le persone salvate dalla nave americana sarebbero 41.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO