home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Liguria, perde alle slot e scippa una donna: arrestato un palermitano

L'uomo, 47 anni, incensurato, si è giustificato con i carabinieri: «Non sapevo come dirlo a mia moglie»

Liguria, perde alle slot e scippa una donna: arrestato un palermitano

SARZANA. Gioca e perde 200 euro alle slot machine e non sapendo come giustificarsi con la moglie ha pensato di scippare una donna davanti a un centro commerciale, ma è stato fermato da due passanti e poi arrestato dai carabinieri.

E’ accaduto a Sarzana e il protagonista è un incensurato di 47 anni, nato a Palermo e da anni residente a Lerici (La Spezia). Dopo aver passato una notte in una camera di sicurezza, davanti al gip e al magistrato ha raccontata la storia, assistito dall’avvocato Michele Fiore. «Ho perso al gioco, non avevo il coraggio di dirlo a mia moglie, ho girovagato un po', poi - come preso da un raptus - ho assalito la signora, lei si è messa ad urlare e due giovani mi hanno bloccato. Chiedo scusa alla signora, alla mia famiglia, a tutti». L’uomo ha ammesso di avere il vizio del gioco. E’ ai domiciliari, la procura aveva chiesto la custodia in carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO