home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, a 150 km/h dove il imite era di 70 all'ora: 13 patenti ritirate

I controlli della Polstrada lungo la Statale 514 e lungo la Provincia per Marina di Ragusa

Ragusa, a 150 km/h dove il imite era di 70 all'ora: 13 patenti ritirate

Tredici patenti ritirare e una persona denunciata perché aveva alterato il tachigrafo sul suo camion. E’ questo il bilancio dei controlli della Sezione della Polizia Stradale di Ragusa, lungo la Statale 514 Ragusa Catania e lungo la Provinciale 25 Ragusa Marina di Ragusa. In tre giorni sono state ritirare 8 patenti sulla strada per Marina (si tratta di 7 ragusani, tra cui 2 donne e di 1 sciclitano) e tre sulla Ragusa Catania (un automobilista del Nisseni e di due 2 catanesi) per sorpassi in prossimità di una curva.

Predisposti anche servizi di rilevamento della velocita con il Telelaser che hanno visto accertare tredici infrazioni, con il ritiro di 3 patenti: in un tratto di strada ove il limite era di 70 km, uno sciclitano procedeva a 150 km orari e due ragusani a 120 km/h.

Lungo la Statale 514, in località Dicchiara è stato fermato un conducente ragusano di 44 anni alla guida di un camion con rimorchio, gli agenti hanno provveduto a verificare, attravero il cronotachigrafo, l’attività del conducente e del mezzo. Dalla analisi dei dati sono emerse delle anomalie. Il conducente, prima del controllo risultava aver guidato solo per due minuti ed aver percorso un chilometro, mentre aveva dichiarato poco prima di provenire da Vittoria. Era evidente che l’attività registrata dal cronotachigrafo era parziale. Una verifica dettagliata ha permesso di trovare all’interno del cruscotto un congegno elettronico ed un telecomando, idonei ad alterare il funzionamento del cronotachigrafo in modo da eludere la normative sul lavoro e sulla sicurezza stradale, che venivano sottoposti a sequestro.

L’autista è stato così denunciato alla Procura di Ragusa per rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro” e di violazione di sigilli e sanzionato inoltre con il ritiro della patente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO