home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Marineo, spara all'ex moglie dopo una lite: arrestato

In manette un uomo di 72 anni. La donna di 62 anni è stata ferita ad una gamba. L'anziano è in carcere

Marineo, spara all'ex moglie dopo una lite: arrestato

Al culmine di una lite ha sparato all’ex moglie. Così per un 72enne di Marineo (Palermo) è scattato l’arresto con l’accusa di tentato omicidio. I carabinieri sono intervenuti ieri mattina in contrada Catena a Godrano, nel Palermitano, dopo la segnalazione di un colpo d’arma da fuoco.

Una volta giunti sul posto hanno trovato la donna, una 62enne, seduta in cucina e assistita da parenti e amici, e il pensionato in un’altra stanza.  Agli investigatori dell’arma l’anziano ha detto di aver sparato all’ex moglie in preda a un raptus. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, al culmine di una violenta discussione, ha imbracciato un fucile da caccia regolarmente detenuto e ha sparato alla donna, ferendola a una gamba.

La vittima, immediatamente soccorsa, è stata condotta al Policlinico di Palermo, dove si trova ricoverata nel reparto di Chirurgia plastica con una prognosi di 30 giorni. Per il pensionato, invece, si sono spalancate le porte del carcere Cavallacci di Termini Imerese. Durante la perquisizione i carabinieri hanno trovato e sequestrato 47 cartucce calibro 20, regolarmente detenute.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO