home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Siracusa, in albergo a sbafo con la carta di credito di un'altra persona

E' stato il truffato ad avvertire la Polizia: denunciate tre persone, un napoletano e due siracusani. Uno aveva un'agenda con diversi nominati e accanto i codici della carte

Siracusa, in albergo a sbafo con la carta di credito di un'altra persona

L’allarme è scattato quando sul suo cellulare era arrivato un messaggio della sua banca che gli comunicava come dalla sua carta di credito qualcuno aveva pagato un albergo per 700 euro. I poliziotti delle Volanti di Siracusa sono subito intervenuti nella struttura alberghiera residente all’estero dopo la richiesta di un uomo residente all’estero.

I poliziotti hanno subito identificato i tre: C.V. di 35 anni, originario della provincia di Napoli, L.L. di 28 anni e G.M. di 48 anni, entrambi siracusani che non solo soggiornavano in hotel ma fruivano ancora dei servizi dell’Hotel (SPA compresa).

A C.V. sono state trovate svariate carte bancomat e carte di credito delle quali non ha saputo giustificare il possesso oltre ad alcuni documenti contraffatti e un’agenda contenente nominativi di soggetti, anche residenti all’estero, con associato per ognuno di essi il codice completo della carta di credito.

Proprio uno dei nominativi rinvenuti era stato quello che era stato utilizzato per prenotare e pagare il soggiorno e che aveva dato l’allarme.

I tre sono stati denunciati per indebito utilizzo di carta di credito e tentata truffa, C.V. anche per falso materiale e ricettazione oltre che una segnalazione perché trovato in poseesso di una modica quantità di droga.

I tre hanno lasciato la struttura alberghiera nel pomeriggio di ieri e sono in corso ulteriori accertamenti sulle carte di pagamento e sui dati rinvenuti nell’agenda, di come i tre siano venuti in possesso dei codici e se qualcuno dei soggetti presenti in agenda abbia potuto cedere a qualche forma di pressione per riferire i propri dati personali ed acconsentire agli indebiti prelievi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO