WHATSAPP: 349 88 18 870

Fiamme nel parco archeologico di Selinunte

L'incendio ha danneggiato 30 ettari di terreno. Salve le aree archeologiche protette dai viali parafuoco

Fiamme nel parco archeologico di Selinunte

CASTELVETRANO (TRAPANI) - E’ di circa trenta ettari, secondo una prima stima effettuata dai vigili del fuoco, l'area che la scorsa notte, all’interno del parco archeologico di Selinunte, è stata danneggiata da un incendio che oltre a sterpaglie ha bruciato macchia mediterranea e qualche albero di ulivo. Le cause del rogo sono da accertare.


«Ho seguito tutte le operazioni di spegnimento delle fiamme che hanno interessato la zona di Manuzza - dice Enrico Caruso, direttore del parco archeologico -. Escludo che ci possano essere stati danni alle aree archeologiche poiché a delimitarle per fortuna ci sono i viali parafuoco».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa