WHATSAPP: 349 88 18 870

Furto in nuova sede Cgil Palermo, rubati tre computer

Ignoti hanno spaccato il vetro della porta a colpi di mazza e si sono introdotti nei locali, portando via oltre ai tre computer, anche una stampante e un cordless

Furto in nuova sede Cgil Palermo, rubati tre computer

PALERMO - Porta a vetri distrutta e furto nella nuova sede della Cgil in corso dei Mille 789 a Brancaccio. E’ accaduto ieri intorno alle 22.30. Ignoti hanno spaccato il vetro della porta a colpi di mazza e si sono introdotti nei locali, portando via tre computer, una stampante e un cordless.

«Abbiamo denunciato l’atto vandalico al commissariato di sicurezza di Brancaccio. Continueremo il nostro lavoro al servizio dei cittadini, dei lavoratori e di tutta la gente di Brancaccio e non ci lasceremo intimorire da questi gesti - dice il segretario della Cgil Palermo Enzo Campo - L'attività riprenderà tra fine agosto e i primi di settembre e appena siamo pronti faremo l’inaugurazione della nostra nuova sede della Camera del Lavoro, che ancora dobbiamo aprire al pubblico.

Avevamo appena sistemato i mobili ed eravamo pronti per partire a fine mese». La nuova sede, nella quale da poco era state trasferite le strutture della sede storica di via Brancaccio, si trova accanto alla scuola Cavallari, una zona molto trafficata. Al 113 é giunta una segnalazione anonima. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa