WHATSAPP: 349 88 18 870

Morto sedicenne che era rimasto folgorato da scarica elettrica a Gaggi

Il cuore di Salvatore D'Agostino ha ceduto dopo 19 giorni di coma. Era rimasto colpito da una scossa provocata da un faretto nella piazza antistante la Chiesa di Cavallaro

Morto sedicenne che era rimasto folgorato da scarica elettrica a Gaggi

Gaggi (Messina) - Non ce l'ha fatta Salvatore D'Agostino, il sedicenne che dalla tarda serata del 2 agosto si trovava ricoverato all’ospedale San Vincenzo di Taormina dopo essere rimasto folgorato da una scossa elettrica provocata da un faretto nella piazza antistante la Chiesa di Cavallaro a Gaggi. Alle 5.40 di oggi, dopo giorni di sofferenza e lo stato di coma, il suo cuore purtroppo ha smesso di sbattere. La salma, che verra' come da prassi sottoposta all'autopsia, sarà restituita ai familiari probabilmente tra mercoledì e giovedì.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa