WHATSAPP: 349 88 18 870

Uomini e mezzi anche dall'isola per l'emergenza terremoto

Il presidente della Regione Crocetta ha firmato un'ordinanza. E anche il sindaco di Catania Bianco ha dato disponibilità : «La città farà la sua parte, già attivate le procedure previste»

Uomini e mezzi anche dall'isola per l'emergenza terremoto

Palermo - Uomini e mezzi per rispondere all’emergenza delle zone colpite dal forte sisma della scorsa notte. Anche la Protezione civile siciliana si mobilita e ha già allertato tutte le proprie strutture territoriali. "Stiamo aspettando le indicazioni del dipartimento nazionale - spiegano all’Adnkronos -. Siamo in attesa delle richieste specifiche perché è necessario un coordinamento per evitare la confusione che ostacolerebbe le operazioni di soccorso". Pronti a partire dalla Sicilia uomini, mezzi speciali e unità cinofile. Già stamani il governatore Rosario Crocetta aveva firmato un’apposita ordinanza, esprimendo "solidarietà" alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. Il presidente della Regione, "interpretando anche i sentimenti dell’intero governo regionale", esprime "solidarietà" alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma di questa notte. 

 

Anche il sindaco di Catania Enzo Bianco si dice pronto ad intervenire. "Tutti i Comuni italiani sono pronti e stanno già facendo la loro parte. Catania è pronta a dare una mano ai Comuni colpiti dal sisma di stanotte. Il responsabile dei volontari della Protezione civile comunale ha già raggiunto i luoghi colpiti. Abbiamo attivato le procedure previste. Faremo tutto quello che è utile".


Il terremoto di magnitudo 6.0 è stato registrato tra il Lazio, le Marche, l'Umbria e l' Abruzzo. I comuni più colpiti, quasi semidistrutti, sono Amatrice e Accumoli. Il premier Renzi: «Il bilancio delle vittime potrebbe arrivare a 120»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa