WHATSAPP: 349 88 18 870

L'Anpas sicilia denuncia una falsa raccolta fondi

Il comitato regionale ha sporto denuncia alla polizia postale e si dissocia da sottoscrizioni diverse da quelle di Anpas Nazionale

Uomini e mezzi anche dall'isola per l'emergenza terremoto

Anpas Sicilia ha denunciato false raccolte fondi a suo nome per l’emergenza sisma. Il comitato regionale ha sporto denuncia alla polizia postale e si dissocia da sottoscrizioni diverse da quelle di Anpas Nazionale.

«Il progetto di ricostruzione - - dice il presidente regionale, Lorenzo Colaleo - cui saranno destinati i fondi, sarà individuato solo dopo la fase dell’emergenza. Anpas, che è impegnata con le squadre di protezione civile sin dalle prime ore del terremoto, non ha inoltre attivato nessun tipo di raccolta alimentare perché nei campi di accoglienza della popolazione tutti gli alimenti devono essere certificati, per cui è possibile accettare solo donazioni da parte di aziende e non da singoli cittadini».

«In questa fase, su indicazione del Dipartimento Protezione Civile, - aggiunge - non è stata avviata alcuna raccolta vestiario o di altri beni per i problemi di stoccaggio e per la gestione dei materiali nei campi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa