WHATSAPP: 349 88 18 870

Enna, disabile psichica 17enne abusata da convivente della madre

E'accaduto durante un permesso a casa dalla comunità in cui la giovane vive. Sono stati gli operatori della comunità a segnalare la presunta violenza

Enna, disabile psichica 17enne abusata da convivente della madre

ENNA - Durante un permesso a casa dalla comunità presso cui una diciassettenne, minorata psichica, vive, il convivente della madre avrebbe abusato della ragazza , intimandole di non parlarne con nessuno. I carabinieri a Enna hanno arrestato, in seguito una ordinanza di misura di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Enna, un 57enne residente in un Comune dell’ennese con l’accusa di "violenza sessuale aggravata».

I fatti risalgono allo scorso gennaio e sono venuti alla luce grazie alla segnalazione degli operatori della comunità dove la diciassettenne vive. Gli inquirenti hanno scoperto che, durante un permesso ottenuto dalla ragazza, sarebbe stata violentata dal convivente della madre che avrebbe approfittato di un momento di assenza di quest’ultima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa