home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Disabili, Crocetta risponde a Pif: «Vieni tu al mio posto»

In una rovente telefonata, il popolare regista palermitano ha chiesto al governatore un impegno preciso e lui ha promesso una "soluzione definitiva"

PALERMO - «Ci metto te al mio posto così risolvi il problema» dice il Governatore Rosario Crocetta a Pif, alla guida di una delegazione di disabili che manifestano dentro gli uffici della Presidenza della Regione siciliana. «Ma io non sono mica il presidente della Regione..» replica il popolare regista chiedendo a Crocetta un impegno preciso per quanto riguarda l’assistenza ai disabili e una data certa.


E’ uno dei passaggi del concitato botta e risposta tra i due, durato circa mezz'ora, dopo una telefonata altrettanto rovente con la quale Pif aveva chiesto a Crocetta di rientrare a Palermo per incontrare immediatamente i manifestanti.

 

Rientrando a Palermo dopo la visita agli imprenditori vittime di minacce a Vittoria (Ragusa), Crocetta ha detto che a breve incontrerà i disabili che si trovano a Palazzo d’Orleans: «Proporrò loro una soluzione definitiva - ha affermato il governatore . Ma prima di sbilanciarmi voglio parlare con loro».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Carmelo

    26 Febbraio 2017 - 07:07

    Tempi? Una settimana va bene! Oltre significa le solite chiacchiere da politico

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa