WHATSAPP: 349 88 18 870

Il figlio imbratta muroper la sua fidanzataIl padre si scusae ripulisce tutto

Il figlio imbratta muro per la sua fidanzata Il padre si scusa e ripulisce tutto

L'episodio aveva suscitato rabbia sui social

Il figlio imbratta muro per la sua fidanzata Il padre si scusa e ripulisce tutto

Il figlio aveva imbrattato i muri e il selciato del molo di ponente del porticciolo turistico di San Leone ad Agrigento con delle scritte dedicate alla sua fidanzata. Una ragazzata che aveva suscitato il risentimento di tanti agrigentini che avevano inondato i social network di rimproveri (e improperi) nei confronti del ragazzino "troppo" innamorato.

 

Ieri è però arrivata la sorpresa: il padre del ragazzo, noto perché gestisce uno storico chiosco nella località balneare agrigentina, è andato sul posto e ha ripulito muri e selciato cancellando le scritte e “ripristinando” come ha potuto i luoghi. L’annuncio è arrivato peraltro su Facebook e sulla pagina #agrigentomanifesta la piazza virtuale dove erano giunte le critiche più feroci: “Mi scuso per quello che avete visto in riferimento alle foto di mio figlio e la sua ragazza, come avete visto ho sistemato tutto pulendo la parte di molo sporcato per una ragazzata di due innamorati. Buona giornata a tutti e scusatemi tanto”.

 

Un caso simile era anche accaduto ad aprile dove sempre sul lungomare di San Leone erano apparse grosse scritte per “festeggiare” un anniversario di fidanzamento. In quel caso però, nessun genitore si è presentato né per scusarsi né per ripulire.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP