WHATSAPP: 349 88 18 870

Gita scolastica sfumatala preside incontra le famiglie

Gita scolastica sfumata, la preside incontra le famiglie

Gita scolastica sfumata, la preside incontra le famiglie

Avrà uno strascico legale la vicenda dei 115 alunni e degli insegnanti accompagnatori che non sono riusciti a trascorrere alcuni giorni di vacanza a Budapest perchè il loro volo charter (prenotato insieme ad un isitituto superiore di Catania) non ha mai solcato il cielo perchè inesistente. La dirigente scolastica dell'istituto Manzoni, Giuseppina Mannino, incontrerà il prossimo 6 maggio i genitori degli alunni che avrebbero dovuto prendere parte alla gita. 

Da questa assemblea verrà fuori la decisione su cosa fare nei confronti dell’agenzia di viaggi del capoluogo nisseno che si era aggiudicata la gara di appalto (tramite la Consip) per consentire agli studenti nisseni di prendere parte alla tradizionale gita turistica culturale di primavera.

Ogni studente ha pagato una quota di 350 euro, la parte restante per arrivare alla somma di 470 euro è stata versata dalla stessa scuola per un totale che sfiora i 60mila euro complessivi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP