WHATSAPP: 349 88 18 870

Siracusa, Procura indagasu demolizione ponte Calafatari

Siracusa, Procura indaga su demolizione ponte Calafatari

Acquisiti al Comune atti e relazioni tecniche nell’ambito delle procedure che hanno portato alla demolizione della struttura che fino a qualche mese fa ha collegato il centro storico di Ortigia con la terraferma.

Siracusa, Procura indaga su demolizione ponte Calafatari

Acquisizione di atti ma soprattutto di relazioni tecniche nell’ambito delle procedure che hanno portato alla demolizione del ponte dei Calafatari, che fino a qualche mese fa ha collegato il centro storico di Ortigia con la terraferma. La Procura della Repubblica di Siracusa vuole vederci chiaro sui motivi che hanno portato l’Amministrazione alla demolizione del ponte.

 

Nei giorni scorsi gli uomini del Nictas si sono recati a Palazzo Vermexio e sembra che la loro attenzione non sia sulla gara d’appalto che alla fine del 2014 ha portato una ditta di Comiso a demolire la struttura con una spesa di oltre 140 mila euro. Il procuratore capo Francesco Paolo Giordano ha spiegato che l’attività è nata da una serie di esposti di privati cittadini in merito all’opportunità di radere al suolo il terzo collegamento di Ortigia con la terraferma.

 

Sulla vicenda alcuni consiglieri di minoranza avevano presentato un’interrogazione per sapere se era stata redatta una relazione tecnica con prove di carico sulla struttura.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa