WHATSAPP: 349 88 18 870

Milazzo, arrestato nuovamente il falso poliziotto palpeggiatore

Milazzo, arrestato nuovamente il falso poliziotto palpeggiatore

Denunciato ai carabinieri da una donna che con la promessa di un futuro appuntamento si er fatta dare il suo numero di telefono
Milazzo, arrestato nuovamente il falso poliziotto palpeggiatore
MILAZZO – I carabinieri hanno eseguito a Milazzo (Messina) un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di B.C.A., 35 anni, con l’accusa di violenza sessuale, violenza privata, minaccia e possesso di segni distintivi contraffatti. L’uomo spacciandosi per poliziotto in diverse occasioni avrebbe perseguitato delle donne compiendo, in alcuni casi, dei reati a sfondo sessuale; per questo motivo era stato già arrestato a marzo. Adesso un’altra donna ha denunciato di essere stata anche lei vittima dell’uomo che dopo averla fermata e avere esibito un falso distintivo avrebbe cominciato a farle delle avances e a palpeggiarla. La donna dopo avere registrato sul proprio cellulare il numero di telefono del molestatore con la finta promessa di un futuro appuntamento lo ha denunciato ai carabinieri che hanno eseguito oggi l’ordinanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP