WHATSAPP: 349 88 18 870

Loris, il padre Davide Stivalassunto dal Comune di Vittoria

Loris, il padre Davide Stival assunto dal Comune di Vittoria

Svolgerà attività d’ufficio e di autista (mansione professionale che può svolgere anche in virtù del suo passato di autotrasportatore). Prenderà servizio domani

Loris, il padre Davide Stival assunto dal Comune di Vittoria

VITTORIA - Davide Stival, il papà del piccolo Loris, il bimbo ucciso a Santa Croce camerina il 29 novembre scorso, è stato assunto dal comune di Vittoria. Questa mattina ha firmato il contratto, alla presenza del sindaco, Giuseppe Nicosia e del dirigente del settore Risorse umane, Salvatore Troia. Stival prenderà servizio domani a Palazzo Iacono. Il suo incarico avrà la durata del mandato del sindaco, quindi di circa un anno. Stival avrà la qualifica di “esecutore di servizi amministrativi” - categoria “B”. Svolgerà attività d’ufficio e di autista (mansione professionale che può svolgere anche in virtù del suo passato di autotrasportatore). «Sono felice di questa determina - ha detto Nicosia - che è un atto di solidarietà e di aiuto umano che avevamo già annunciato a Natale e che non è stato possibile concretizzare prima per problemi legati all’attività del signor Stival».   «Tutti i passaggi che hanno portato all’assunzione sono stati concordati con il legale del signor Stival, l’avvocato Daniele Scrofani, - aggiunge - che ha dimostrato di seguire la vicenda non solo dal punto di vista professionale, ma anche dal punto di vista umano. Spero che il nostro gesto serva da sprone ad altre istituzioni, come la Regione e lo Stato, che di fronte a un caso doloroso come quello della famiglia Stival avrebbero dovuto avvertire il bisogno di intervenire».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP